Alice: ma che sta facendo?

Stregatto: la deliranza.

Pincopanco e Pancopinco: deliranza, che bellanza.

( Alice nel Paese delle Meraviglie )

  • Indagini d’amore
    E i racconti del Graal laboratorio finalizzato alla messa in scena e alla selezione di un gruppo di lavoro 24-25 luglio / Kaliscopio Teatro (via 14 maggio, Treviso) Che cos’è la Bellezza? Quante volte posso dire di essermi innamorata nella mia vita? Mi sono mai sentita davvero amata? Cosa vorrei e cosa cerco, in fondo? …
  • Fede e Paranoia
    Carlina si svegliò di soprassalto nel cuore della notte. “Il mio anello! Ho perduto il mio anello!!!” Balzò giù dal letto e in preda alle ansie accese la luce della sua camera. Era madida di sudore, con gl’occhi spalancati e rossi. Si avvicinò barcollando al comò dove teneva il suo portagioie…e l’anello, seppur in un …
  • ESSERE L’ADESSO
    L’IO SONO E IL GIOCO DELLE PARTI LABORATORIO BREVE DI TEATRO EVOLUTIVO on line PRIMA LEZIONE martedì 18 maggio ore 20:00 SU PIATTAFORMA ZOOM Essere l’Adesso è un laboratorio breve di Teatro Evolutivo on line pensato per tutti coloro che hanno voglia di indagare le profondità del loro Essere e di aumentare la loro consapevolezza …
  • MAGOBIANCOMAGONERO
    Definizione di mago: personaggio favoloso, cui sono stati attribuiti poteri soprannaturali (talvolta con un accentuato senso misterioso e sinistro). Questa è la misera e ridicola definizione di Google del suddetto sostantivo. (Oxford Languages) E’ praticamente come dire; cuoca: personaggio secondario, in genere si occupa delle mansioni che riguardano la preparazione di alimenti (talvolta grassa, simpatica …
  • L’eterna luce che tutto pervade…
    Era un giorno di festa. Uno come tanti in realtà, ma la gente per le strade era particolarmente contenta e frizzante. La piccola attrice santa decise che era la giornata perfetta per fare un giro in bicicletta. Allora si vestì a puntino, si acconciò i capelli comme il faut, scese in garage dove teneva la …
  • I demoni
    Ieri nel mio happening/corso on line c’è stato un festino di demoni. Avevo chiesto a ognuno dei ragazzi di sceglierne uno da un elenco che avevo appositamente pensato e dopo un’adeguata preparazione mentale e fisica sono stati tutti invitati al castello dei demoni, prendere un cocktail, sorseggiarlo da demone, andare alla Toilette dei demoni rifarsi …